Alici marinate

Alici marinate
10 Mag 2017

Ci sono preparazioni, come le alici marinate, che mi ricordano nettamente le estati della mia infanzia.

Da allora è passato un bel po di tempo e non sono l’unica ad essere cambiata.

Lo spunto per questa riflessione me lo ha dato un post pubblicato sulla fanpage del blog (piuttosto, voi avete messo un Mi Piace?)

 

Un utente si chiedeva che senso avesse oramai questa preparazione se si deve “abbattere” il pesce fresco.

Neanche io ricordo mia madre porsi un problema del genere una decina di anni fa.

Il tempo però passa e, da consumatrice consapevole, non posso ignorare che il problema anisakis è reale.

Non trovo neanche giusto rinunciare a mangiare le alici marinate o un crudo di pesce.

Quindi si, trovo abbia senso abbattere il pesce se posso continuare a sentire il sapore delle estati da bambina.

Su come procedere per rendere sicuro il pesce che mangiamo vi consiglio la lettura del post di Teresa De Masi.

Di seguito la ricetta che uso a casa mia per preparare le alici marinate.

 
alici marinate
 

Alici Marinate
Write a review
Print
Ingredients
  1. 500 gr di alici
  2. 200 ml di aceto di vino bianco
  3. 1 spicchio d'aglio
  4. Olio evo, menta e sale q.b.
Instructions
  1. Pulire le alici eliminando le lische.
  2. Fare degli strati con il pesce e salare leggermente ogni strato.
  3. Riscoprire completamente le alici con dell'aceto di vino bianco e far marinare per circa 1 ora.
  4. Togliere le alici dall'aceto e condire con dell'olio extravergine d'oliva, della menta fresca e dell'aglio a pezzetti.
  5. Si conservano in frigo fino a 5 giorni.
Cooking in Rosa http://www.cookinginrosa.com/

alici marinate

Se la ricetta delle alici marinate ti è piaciuta condividi questo post e lascia un commento

Alici marinate
Valuta questo articolo

Lascia un commento

Share

cookinginrosa

Ciao, sono Rosa. Cuoca appassionata, approdo nel web con Cooking in Rosa; il blog creato nel 2013 per condividere le ricette più riuscite e impararne di nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...