Basterebbe un pò di rispetto: Pudding alla ricotta e limone

Basterebbe un pò di rispetto: Pudding alla ricotta e limone
16 Nov 2015

Basterebbe un pò di rispetto

E non si piangerebbe per la morte dei nostri fratelli, dei nostri amici, di chi abbiamo sfiorato camminando distrattamente per strada.

Basterebbe un pò di rispetto

E non piangeremmo per la morte del nostro senso di sicurezza, della nostra libertà.

Basterebbe un pò di rispetto

E se anche ci fosse bisogno di piangere non avremmo paura di tendere la mano ad un nemico.

Basterebbe anche un pò di buonsenso,

a volte solo quello.

—-

Non si muore solo a Parigi per terrorismo, a morire non sono solo i cristiani o gli occidentali.

Che non si illudano di venderci l’ennesima guerra santa.

Qui di santo c’è solo l’interesse e l’avidità di chi sul terrore ci campa, ci lucra.

Non ci sono parole abbastanza forti per esprimere il dolore.

Così mi sono rifugiata nei gesti che mi danno conforto e mentre in tv

passavano immagini di morte e dolore, io mescolavo e montavo,

setacciavo e incorporavo, premevo limoni e dosavo ingredienti.

Un gesto per ogni attimo, un rifugio dall’orrore.

Perché quando devo distrarmi “spignatto” e così ho fatto …

pudding_ricotta_sciroppo_limone_timo_freeNichel

 

Pudding alla ricotta e limone con sciroppo di limone e timo
Recipe Type: Dessert
Cuisine: United Kingdom
Author: Rosa D’Anna
Ingredients
  • Per i pudding:
  • 200 gr di burro morbido
  • 200 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio da tavola di zeste di limone
  • 3 uova (separare i tuorli dagli albumi)
  • 60 ml di latte
  • 250 gr di ricotta
  • 125 gr di farina
  • 10 gr di bicarbonato
  • 50 ml di succo di limone
  • Per lo sciroppo:
  • 200 gr di zucchero
  • 180 ml di acqua
  • 130 ml di succo di limone
  • 2 rametti di timo fresco
  • 1 cucchiaio di zeste di limone
Instructions
  1. Preriscaldare il forno a 160°.
  2. Imburrare ed infarinare gli stampini monoporzione in porcellana (6).
  3. Montare burro e zucchero. Aggiungere la zeste di limone, i tuorli, ed il latte.
  4. Amalgamare bene ed aggiungere la ricotta setacciata.
  5. Aggiungere la farina setacciata con il bicarbonato.
  6. Aggiungere il succo di limone ed infine gli albumi montati a neve fermissima.
  7. Riempire gli stampi per 3/4 ed infornare per 25 minuti circa.
  8. Per lo sciroppo:
  9. Unire tutti gli ingredienti in un pentolino e dal momento del primo bollore far cuocere per circa 5 minuti.
  10. Imbevete il pudding con lo sciroppo tiepido e servite con della panna montata.

 

E’ una ricetta subito replicabile da chi soffre di intolleranza al Nichel.

pudding_ricotta_sciroppo_limone_timo_freeNichel

 

pudding_ricotta_sciroppo_limone_timo_freeNichel

 

pudding_ricotta_sciroppo_limone_timo_freeNichel

 

Con questa ricetta ho partecipato al concorso di cucina di

Nonna Paperina – il blog sulle Intolleranze Alimentari

Lascia un commento

Basterebbe un pò di rispetto: Pudding alla ricotta e limone
Valuta questo articolo
Share

cookinginrosa

Ciao, sono Rosa. Cuoca appassionata, approdo nel web con Cooking in Rosa; il blog creato nel 2013 per condividere le ricette più riuscite e impararne di nuove.

Commenti

  1. Cos’è il zeste

  2. Brava…per il gesto, le parole e per la ricetta.

    • Grazie Anna,
      penso sempre che il mio blog dovrebbe essere una pagina spensierata dove fermarsi per trovare un pò di leggerezza oltre le semplici ricette.
      Eppure a volte la realtà è così impetuosa che non si può far a meno di parlarne.

  3. Mi piacciono assai. .il testo.. il dolce…i contenuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...