cucina internazionale


Cernia fritta e polpette di cous cous: la partecipazione

Qualcuno dirà che con della cernia pastellata e delle polpettine di cous cous non si possa dire la propria in materia di voto! Ovviamente non sono d’accordo e vi spiego anche il perché! La partecipazione alla vita del nostro paese si DEVE esprimere! Che sia in un senso o nell’altro e SI, sto parlando del referendum del 17 aprile! Permettemi una considerazione che va al...

Read More

Cernia fritta e polpette di cous cous: la partecipazione

Manine cicciotte e Cupcakes al cioccolato

Cioccolato e manine cicciotte vanno sempre d’amore e d’accordo. Cioccolato + panna + cupcakes + manine cicciotte possono far tremare i polsi ai più grandicelli. Qualche giorno fa ho passato una splendida serata a casa di una mia amica. La mia amica, che più che amica è una sorella ha due splendide principesse: Rose e Norah, in tutto quasi 8 anni. L’idea era di “farmi...

Read More

Manine cicciotte e Cupcakes al cioccolato

Le forme dell’amore: la Pavlova

L’amore ha infinite forme ed ognuna di esse va rispettata. Ogni forma d’amore andrebbe tutelata, coccolata, aiutata a crescere e svilupparsi. Oggi vi parlo di un amore delicato, di un amore platonico, di un amore unilaterale … Ma pur sempre amore fu! Nel 1926 a  Perth in Australia un brillante pasticciere: Berth Sachse vide colei che diventò il suo ideale d’amore scivolare su un palco,...

Read More

Le forme dell’amore: la Pavlova

La strizza: Montanara giapponese

Pensare a questa ricetta è stato peggio che andare dal dentista. Per decidermi c’ho messo un botto di tempo e son dovuta passare dalla parrucchiera per la tinta! Sembrava ieri essere stata invitata a partecipare al contest delle Strade della Mozzarella. Mi son detta “datti una settimana” e poi ti metti con le mani in pasta e invece … L’illuminazione (se così la si può...

Read More

La strizza: Montanara giapponese

La sorellanza: girelle alla cannella e uvetta

Affinché ci sia Sorellanza non basta essere sorelle. Conta poco il condividere il patrimonio genetico, penso io. Per essere sorelle bisogna essere come Antonella e me che, si, condividiamo anche il patrimonio genetico, ma quello è giusto un caso. Con Antonella condivido cose molto più importanti come la scrivania, l’armadio, i gioielli, le risate, i pianti, le liti, le vittorie, le sconfitte, la sorpresa, la nostalgia,...

Read More

La sorellanza: girelle alla cannella e uvetta


Page 4 of 8« First...23456...Last »