Le polpette al sugo: Nonna Rosa style

Può sembrarvi una deviazione dal tema del mese che è il Buffet delle feste, eppure non è così!

QUI e QUI le ricette finora postate.

Le polpette, anche solo fritte, sono un ottimo complemento per un buffet che non preveda solo carboidrati.

Una variante interessante per dare un’ampia scelta ai nostri invitati.

Servite con una salsa al pomodoro su una mousse di ricotta in dei contenitori monoporzione diventeranno delle star.

La ricetta di queste polpette è arrivata per la prima volta sul forum Gennarino grazie a Teresa De Masi che ha carpito i segreti della ricetta direttamente dalla mitica Nonna Rosa, la mamma dello chef 1 stella Michelin Peppe Guida, per poi approdare anche sul blog di Luciano Pignataro.

Le polpette che ne risultano sono morbidissime e l’accostamento con la mousse di ricotta vaccina è particolarmente goloso.

 
polpette di nonna rosa
 
polpette di nonna rosa

polpette di nonna rosa

Polpette al sugo

Chef Nonna Rosa dell'antica Osteria Nonna Rosa *

Ingredienti

  • 250 gr di macinato di maiale
  • 250 gr di macinato di manzo
  • 100 gr di freselle di Vico Equense pesate secche o in alternativa pane raffermo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Da 1 a 3 uova dipende dall’impasto e dalla grandezza delle uova
  • 50-70 gr di pecorino romano grattugiato
  • 100 gr di ricotta vaccina

Istruzioni

  • Bagnate le freselle o il pane con l’acqua. Strizzate bene per togliete tutta l'acqua e non lasciate pezzi di scorza grossi. Prendete una ciotola capiente e aggiungete i macinati di carne, il sale, il pepe, il pecorino e il pane strizzato. Alla fine mettete anche le uova (una alla volta) e mescolate bene con le mani: l’impasto deve risultare morbido.
  • Passate le polpette nel pangrattato sottile e friggete in olio a temperatura vivace. Preparate un sugo con i pelati passati al setaccio, soffriggendo prima in una padella l’aglio nell’olio: una volta imbiondito, rimuovetelo e aggiungete i pelati. Fate cuocere finché non si è addensato al punto giusto. Stufate le polpette in questo sugo per circa 30 minuti: il sugo deve coprire le polpette per ¾.

Note

Lavorate la ricotta vaccina fino a farla diventare cremosa.
Accompagnatela con le polpette al sugo come in foto.

polpette di nonna rosa

polpette di nonna rosa