Dubbi e costine di maiale alla Pepsi®

Dubbi e costine di maiale alla Pepsi®
07 Set 2016

Non dubitare di nulla è il mezzo più sicuro per non sapere mai niente.
(Multatuli)

 

Dubito spesso riguardo alle decisioni che prendo che si tratti di cose serie o anche delle più futili.

Per quanto, ad esempio, ami il mio blog ho mille dubbi che lo riguardano.

Sto facendo bene?

Potrà piacere questa ricetta?

A chi legge interesseranno le mie chiacchiere?

Pubblico o non pubblico?

La sorte di questa ricetta era in dubbio già da prima della sua realizzazione.

Non sapevo nemmeno se i miei l’avrebbero assaggiata.

Si son poi rivelati più decisi di me.

I dubbi sulla sua effettiva e insospettata bontà son volati dalla finestra al primo assaggio.

I dubbi sulla pubblicazione no, quelli non sono andati via.

Più di tutto mi sembra strano tra un ragù ed un petto d’anatra, una pasta fatta a mano ed una confettura pubblicare una ricetta così.

Poi ho pensato che tutti hanno le loro “debolezze” in cucina.

Tutti commettiamo qualche piccola infrazione al cibo buono, sano e di stagione.

Grazie anche all’incoraggiamento degli altri finalisti del contest #pomorosso ho deciso che fosse, quindi, arrivato il momento di farvi conoscere le costine di maiale alla pepsi®.

 

costine alla pepsi®

 

costine alla pepsi®

 

Costine di maiale alla pepsi®

Preparazione 15 minuti
Cottura 2 ore 30 minuti
Tempo totale 2 ore 45 minuti
Porzioni 4
Chef Rosa D'Anna

Ingredienti

  • 2 cipolle grandi
  • 350 ml di pepsi®
  • 800 gr di costine di maiale
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio raso di zucchero muscovado
  • pepe nero q.b.
  • il succo di 1 limone
  • ----
  • 400 gr di patate novelle
  • prezzemolo q.b.

Istruzioni

  • Nella stessa teglia dove cuoceranno le costine di maiale, mescolate la pepsi®, lo zucchero la salsa di soia, il succo di limone ed il pepe nero. Aggiungete le cipolle tritate finemente ed adagiate sopra il pezzo di costine intero. Cuocete in forno preriscaldato a 150° per 2 ore e 30 minuti avendo cura di girare delicatamente la carne ogni 30 minuti circa.
  • Personalmente ho cotto le patate in un altro tegame (sempre in forno) con un filo di olio extravergine d'oliva e del sale. Potete anche optare per delle patate lesse.
  • Servite la carne accompagnata dal suo sugo con le patate, prezzemolo fresco tritato e fettine di limone.

Note

Adapted from liberamente ispirata ad una ricetta di Matt Preston

costine alla pepsi®

 

costine alla pepsi®

Costine di maiale alla pepsi®

Dubbi e costine di maiale alla Pepsi®
Valuta questo articolo
Share

cookinginrosa

Ciao, sono Rosa. Cuoca appassionata, approdo nel web con Cooking in Rosa; il blog creato nel 2013 per condividere le ricette più riuscite e impararne di nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...