French Toast alla cannella

French Toast alla cannella con mele stufate

La ricetta dei French Toast alla cannella con mele stufate è l’ultima delle tre scelte per testare l’attendibilità delle ricette del libro del mese “A tavola con Gordon Ramsay“.

Trovate la recensione del libro QUI

La ricetta del Pollo fritto al latticello QUI

La ricetta del Salmone marinato alla barbabietola, coriandolo e arancia QUI

 

Ho sempre pensato che sarebbe stato molto chic fare una colazione con i French Toast ma vuoi l’attrattiva del cornetto caldo e fragrante in attesa al bar, la gioia di un biscotto inzuppato nel caffellatte o il disastro delle mattine partite male senza neanche un espresso … Mi ritrovo a preparare i miei primi French Toast alla cannella senza seguire altre istruzioni che non siano quelle scritte nel libro.

Mi sono proibita qualsiasi altra ricerca per evitare tentazioni.

Se prova dev’essere va portata fino in fondo, alla lettera insomma.

Nell’introduzione lo chef spiega che usa questa ricetta per reinventare il pane raffermo. Sottolinea che la ricetta richiederebbe una spolverata di zucchero e cannella solo alla fine ma che lui preferisce aggiungerli alla miscela di uova, questo per far si che lo zucchero si caramelli leggermente durante la cottura.

In accompagnamento lo chef propone delle mele stufate.

Il concetto mi piace, usare la cannella anche nella “bagna” del pane raffermo per rafforzare questo sapore e non solo per lo spolvero finale. L’accompagnamento di mele mi sembra una scelta classica, forse scontata, ma di sicura riuscita.

Da italiana, da campana, l’idea del pane in cassetta come pane raffermo mi risulta particolarmente ridicola …

Ah, Ramsay sapessi delle pizze di pane fatte con il pane cafone raffermo, della loro bontà. Credimi se ti dico che ti dimenticheresti ‘sto cavolo di pane in cassetta in un nano secondo … Sapiss’!

 

 

French Toast alla cannella
French Toast alla cannella con mele stufate

French Toast alla cannella con mele stufate

Course Breakfast
Keyword A tavola con Gordon Ramsay, Ricette di Gordon Ramsay
Servings 4 persone

Ingredients

  • Per i French Toast
  • 3 uova sbattute
  • 4 cucchiai latte intero
  • 1 cucchiaio cannella in polvere + altra per spolverizzare
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 4 fette spesse di pane in cassetta
  • burro per friggere
  • zucchero a velo
  • Per le mele stufate
  • 400 gr mele prive del torsolo e tagliate a pezzetti (Lo chef suggerisce la varietà Braeburn)
  • 2 cucchiai zucchero semolato
  • 25 gr burro

Instructions

  • Preparate prima la frutta stufata. Cominciate sciogliendo lo zucchero in un pentolino o in una sauté: dovrete farlo ruotale sul fondo senza mescolarlo. Unite poi le mele ed il burro, cuocete per 2 minuti, quindi diluite con 2 cucchiai d'acqua. Portate a leggera ebollizione e proseguite la cottura a fuoco basso per 5-8 minuti, mescolando di tanto in tanto, finché la mela inizierà a sfaldarsi ed i pezzetti di polpa saranno teneri. Mettete da parte.
  • Versate in una ciotola le uova, il latte, la cannella e lo zucchero. Mescolate. Immergete il pane nel composto, inzuppandolo da entrambi i lati.
  • Scaldate a fuoco medio una padella capiente. Aggiungete una noce di burro e cuocete i French toast prima da una parte e poi dall'altra, fino a quando saranno ben dorati e croccanti.
  • Togliete dal fuoco e servite con la mela stufata calda, spolverizzata con un pò di zucchero a velo

 

La ricetta riesce alla perfezione seguendo le istruzioni dello chef ed è davvero molto buona.

 

RICETTA SUPER PROMOSSA!

Assolutamente da rifare.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Recipe Rating




Loading Facebook Comments ...