La ricetta dei Susamielli di Torre del Greco

I susamielli sono dei dolci tipici del Natale in Campania.

La versione che vi propongo è tipica della città di Torre Del Greco dove trova origine il ramo materno della famiglia di mia madre.

Il susamiello torrese si differenzia dagli altri per l’assenza di miele e per la consistenza (molto dura).

Gli ingredienti sono pochi e di facile reperimento se non fosse per il pisto, il mix di spezie tipico napoletano.

 
Susamielli torresi - impasto
 
Susamielli torresi prima della cottura

Susamielli torresi

Susamielli

Chef Rosa D'Anna

Ingredienti

  • 500 gr di farina 00
  • 500 gr di zucchero
  • 400 gr di mandorle poco tostate
  • 5 gr di carbonato d'ammonio
  • 20 gr di pisto
  • 1 scorza di arancia grattugiata
  • 150 gr di acqua

Istruzioni

  • Tenete da parte una manciata di mandorle da usare per la decorazione.
  • Tritate grossolanamente le mandorle da inserire nell'impasto.
  • Inserite nella ciotola della planetaria tutti gli ingredienti.
  • Utilizzando il gancio foglia impastate il tutto, lavorando poco l'impasto.
  • Lasciatelo riposare per circa 5 ore in frigo, ben coperto dalla pellicola alimentare.
  • Fare pezzature di 80-120 g circa lavorando la pasta fino a formare dei cordoncini dello spessore di circa 3-4 cm e dategli la forma tipica ad S.
  • Poggiate i susamielli in una teglia ricoperta di carta forno distanziandoli bene l'uno dall'altro, poggiate sopra le mandorle e fatele aderire bene con una leggera pressione.
  • Spennellate i susamielli con uovo sbattuto e un po' di latte.
  • Cuocere in forno moderato a 170°C per 30 minuti fino a che siano dorati.
  • Una volta cotti adagiateli in una teglia messi tutti in verticale, io ho usato una teglia da plum cake. Mettete i susamielli a biscottare nel forno ad una temperatura di 50°C per circa 2 ore.
Susamielli torresi

susamielli torresi