Go easy, it’s just another year comes: roccocò

Go easy, it’s just another year comes: roccocò
31 Dic 2015

Go easy, it’s just another year comes.

Vai tranquillo, è solo un altro anno che arriva.

Impazzano in queste ore sui social tutti gli “abbuffamenti” di palle di Natale derivanti da stati altamente depressivi su quanto schifo abbia fatto il 2015, su quanto il 2016 cambierà questo stato di cose e sarà “super fantastico” e “cuoricioso”.

Sappiate che sarà sempre la stessa cosa!!

Ci saranno volte in cui rideremo, volte in cui sbatteremo il mignolo contro l’angolo del comodino, ci saranno momenti (si spera pochi pochissimi) in cui piangeremo calde e amare lacrime, momenti in cui qualcuno (inevitabilmente) ci deluderà, momenti in cui qualcuno ci sorprenderà, ci amerà, ci consolerà, ci comprerà un sacco di cioccolata, ti manderà quel messaggio che proprio ti serviva per sorridere

Insomma il 2016, come il 2015, sarà un anno come tanti, un anno che va come al solito.

E’ per questo che non darò un calcio in c… a quest’anno perché levi in fretta le tende.

E’ per questo che invece ringrazierò il 2015 per le “gioie” ed i “dolori” che mi ha dato.

Non perché ci sia da accontentarsi ma perché mi fa contenta!!

Mi fa contenta vivere!

Mi fa gioia la mia vita!

Potrebbe andare meglio?

Si!

Potrebbe andare peggio?

Si!

E allora mi va bene ciò che viene.

C’è poco altro da fare che prenderla così come viene e tentare di trovarci un senso, senza perderci la testa!!

Un buon 2016 normale a tutti!!

 

roccocò

 

Roccocò
Author: Rosa D’Anna
Ingredients
  • Per circa 20 roccocò:
  • 550 gr di farina 00
  • 400 gr di zucchero bianco semolato
  • 200 gr di mandorle tostate e spezzettate
  • 200 gr di nocciole tostate e spezzettate
  • 10 gr di pisto
  • 3 gr di ammoniaca per dolci
  • 200 ml di acqua tiepida
  • 5 gr di sale
  • La buccia di 2 arance ed un limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di cacao amaro (facoltativo)
  • Per spennellare:
  • 1 uovo intero sbattuto
Instructions
  1. Mescolare farina, zucchero, pisto, cacao, ammoniaca.
  2. Sciogliere il sale nell’acqua tiepida con le bucce tritate degli agrumi.
  3. Mescolare fino a creare un impasto bello solido.
  4. Aggiungere la frutta secca e incorporarla bene all’impasto.
  5. Preriscaldare il forno a 190°.
  6. Formare le ciambelline con le mani.
  7. Mettere sulla placca da forno foderata di carta forno e cuocere per 25/30 minuti.
  8. Se li volete più secchi aumentate la cottura di una decina di minuti.

 

roccocò

 

roccocò

Valuta questo articolo
Share

cookinginrosa

Ciao, sono Rosa. Cuoca appassionata, approdo nel web con Cooking in Rosa; il blog creato nel 2013 per condividere le ricette più riuscite e impararne di nuove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading Facebook Comments ...