Non so spiegarvi la soddisfazione provata nell’affondare la forchetta in questi spaghetti alle vongole e tartufo nero.

Una ricetta, tutto sommato, molto semplice da preparare.

L’importante è scegliere i prodotti giusti.

Una pasta di grano duro di Gragnano, vongole fresche, olio buono ed il tartufo.

Io ho usato quello di Campania Felix, un negozio di eccellenze gastronomiche di Sorrento.

In questo piccolo negozio c’è da perdersi!

Tanti prodotti fantastici e anche dei proprietari molto simpatici.

 
spaghetti vongole e tartufo

Spaghetti alle vongole e tartufo nero

Porzioni 4
Chef Rosa D'Anna

Ingredienti

  • 350 gr di spaghetti
  • 700 gr di vongole
  • 1 tartufo nero
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • prezzemolo fresco

Istruzioni

  • Cuocete le vongole in una padella in cui avrete fatto scaldare un paio di cucchiai di olio e lo spicchio d'aglio in camicia. Coprite con un coperchio la padella appena avrete aggiunto i molluschi e prelevate le vongole, di volta in volta, appena le valve si schiudono per non stracuocerle. Filtrate il sugo di cottura delle vongole e tenetelo da parte.
  • Prendete il tartufo di Campania Felix e ricavate qualche lamella per la presentazione.
  • Tritate grossolanamente il resto del tubero e frullatelo con circa 20 ml di olio extravergine d'oliva.
  • Cuocete la pasta molto al dente. Terminate la cottura nel sugo di cottura delle vongole, se necessario aiutatevi con un po di acqua di cottura della pasta.
  • Al termine della cottura aggiungete velocemente le vongole sgusciate e mantecate con l'olio al tartufo. Servite con un trito di prezzemolo fresco e le lamelle di tartufo.

spaghetti vongole e tartufo

spaghetti vongole e tartufo

se la ricetta degli spaghetti alle vongole e tartufo nero ti è piaciuta condividila sui tuoi social

Valuta questo articolo