Zuppa di fine estate

Capita che l’estate finisca e bisogna dismettere l’orto, estirpare le piante,

pulire il terreno, prepararlo per la semina delle verdure invernali.

Capita, a questo punto, di trovare piccoli tesori dimenticati.

Qualche pomodoro non perfettamente maturo, piccole zucchine con i fiori ancora attaccati,

melanzane che non cresceranno più di così,

qualche patata dimenticata nel terreno ed i viticci della zucca …

Mai mangiati i viticci della zucca?

zuppa di fine estate

Male, malissimo, cercate di rimediare un giorno o l’altro.

Nell’attesa vi lascio qui la ricetta di questa zuppa.

Di base preparerete un buon brodo, quello che più vi aggrada, che sia vegetale, di pollo o di carni miste …

Zuppa di fine estate
Author: Rosa D’Anna
Ingredients
  • Per 4 persone:
  • 700 ml di brodo
  • 5 piccole zucchine con i fiori ancora attaccati
  • 6 patate (le mie erano rimasugli dell’orto, quindi piccole)
  • 2 melanzane
  • 1 cipolla grossa
  • 1 carota
  • 4/5 viticci di zucca con le foglioline tenere ancora attaccate
  • una decina di fagiolini
  • una decina di pomodori a vari gradi di maturazione
  • mezzo peperoncino (per me un habanero orange)
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Formaggio da grattugiare(quello che vedete in foto è di latte di bufala)
Instructions
  1. L’esecuzione è di una facilità disarmante.
  2. Pulite bene tutte le verdure e tagliatele in modo grossolano, tranne il peperoncino che triterete finemente.
  3. Versatele nel brodo già caldo e lasciatele cuocere il tempo necessario.
  4. Servite la zuppa in tavola e completatela con un filo generoso di olio evo ed una manciata di formaggio grattugiato.
  5. Crostini di pane o tarallini saranno un ottimo accompagnamento.

 

zuppa di fine estate

 

zuppa di fine estate

 

zuppa di fine estate

 

zuppa di fine estate

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading Facebook Comments ...